Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui.

Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo del cookie.

Articles

A TUTTE LE PROSSIME MAMME CHE ENTRERANNO NELLA CASA DELLE MAMME :
TRANQUILLE,  QUI CI SARA’ UN RAGGIO DI SOLE PER VOI.

Quando io e papà’ abbiamo saputo che dovevamo lasciare in ospedale il nostro piccolo Manuel siamo stati presi da sgomento. Capivamo che era in ottime mani e che era per il suo bene, ma stargli vicino non sarebbe stato facile. Poi mi hanno detto di questa casa. Quasi non ci credevo che potessero esistere delle iniziative così belle. Così, stando qui, io potevo far capire al mio Manuel che la sua mamma c’era, per dargli tutta la mia positività e il mio amore.

La nostra nuova famiglia era divisa: papà a casa, io nella casa delle mamme e Manuel in ospedale. Ma alla casa delle mamme avevamo il nostro punto fermo, l’oasi nel percorso che dovevamo affrontare per più di un mese e mezzo. Qui ho fatto il pieno di forza e serenità per affrontare il tempo che ci voleva per raggiungere la nostra meta : la riunione della nostra famiglia con Manuel fuori dall’ospedale. La casa delle mamme non è solo un alloggio che ti dà la possibilità di star più vicino a tuo figlio, ma un'unione di cuori e di volontà positive di tante persone che ringrazio con tutto il cuore.

Grazie per i vostri sforzi e, per favore, continuate così: il bene che avete fatto è immenso, unisce una madre al proprio figlio.

 

Alla fine son passati in pratica due mesi e se non avessi avuto l’appoggio di questo alloggio probabilmente avrei patito molto di più e il mio piccolo Manuel mi conoscerebbe molto meno.

 

Monica